Vaccinazione antinfluenzale nella ASL RMF della Regione Lazio: verifica dei risultati e dei costi sostenuti


Abstract


Obiettivi: la vaccinazione antinfluenzale nella
Regione Lazio dalla campagna 1999-2000 viene
condotta sulla base di un protocollo regionale che,
per favorire il raggiungimento degli obiettivi stabiliti
dal Piano Sanitario Nazionale, coinvolge i
Medici di Medicina Generale (MMG) prevedendo
una remunerazione aggiuntiva in parte fissa (a prestazione), in parte variabile (condizionata dal risultato
del singolo medico e della ASL).
Gli autori si propongono una verifica dei risultati raggiunti e dei costi sostenuti dall’ultima campagna eseguita con sole risorse aziendali del 1998-99 a quella del 2002-03.

Metodi: il protocollo regionale prevede la raccolta
delle informazioni per ciascun vaccinato presente
nell’anagrafe informatizzata degli assistiti aziendali
e ciò consente la valutazione delle coperture vaccinali
aziendale e per ciascun MMG.
Parallelamente sono considerati costi dei vaccini
acquistati e retribuzione aggiuntiva dei MMG.

Risultati: esaminati gli archivi dal 1998-99 al 2002-
03, emerge il progressivo coinvolgimento dei MMG fino al recente 97%, l’aumento inequivocabile delle dosi di vaccino somministrate (da 9.406 a 36.692) e del tasso di copertura negli anziani (dal 24,2% al 66%). Invece la percentuale dei vaccini somministrati ai ›65 diminuisce dal 85,47% al 71,77% ed aumenta a favore dei più giovani così da risultare coperture negli ultrasessantacinquenni inferiori alle attese.Con gli anni l’integrazione dell’esperienza del servizio e dei MMG ha favorito un più oculato approvvigionamento
con diminuzione degli sprechi passando dal 15,56% nel 2000-01 all’attuale 4,45%, ma contestualmente i costi risultano decuplicati (da 90 a 938 milioni di lire) per maggior numero di dosi somministrate e costo delle prestazioni dei MMG.

Conclusioni: il coinvolgimento dei MMG favorisce
l’avvicinamento agli obiettivi previsti dal PSN, ma Ia
crescita dei costi rende necessario programmare e
attuare analisi costi/benefici per verificare se le
risorse economiche che sono impegnate per raggiungere
livelli di copertura così elevati siano ragionevolmente
correlate a benefici di salute pubblica.




DOI: https://doi.org/10.2427/6091

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aprex-8214

References



Refbacks

  • There are currently no refbacks.
We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue to use this site we will assume that you are happy with it (Read more).
Ok