Il Progetto regionale per il controllo e l'eliminazione del morbillo in Friuli Venezia Giulia nel triennio 2002:2004: verifica dei risultati dopo il primo anno di attivitá


Abstract


Obiettivi: la Regione Friuli Venezia Giulia, ha predisposto un progetto triennale per il controllo e l’eliminazione del morbillo. L’obiettivo triennale è il raggiungimento della protezione immunitaria di almeno il 95% della popolazione bersaglio (18 coorti di nascita dal 1984 al 2002). L’obiettivo annuale intermedio è la copertura immunitaria di almeno il 90% della popolazione target.

Metodi: è stata prevista una attività straordinaria di vaccinazione da attuare con le metodologie classiche (keep-up, catch-up, mop-up, follow-up) utilizzando le occasioni opportune oppure attraverso invito. Il sistema informativo regionale è in grado di calcolare automaticamente e settimanalmente la percentuale di soggetti che risultano immuni al morbillo (vaccinati o immuni naturali) nelle coorti target. È stato inoltre attivato un sistema di sorveglianza dell’infezione con scheda relativa all’indagine epidemiologica di ciascun caso notificato e ove possibile conferma di laboratorio.

Risultati: nel 2002 sono state effettuate 6222 vaccinazioni MPR con un recupero significativo rispetto ai dati registrati prima dell’avvio del programma, raggiungendo coperture di immunizzazione nelle coorti 1984 -1987 –1990 –1993 –1996 -1999 rispettivamente del 83% - 89,7% - 91% - 90,2% - 93,5% -93,7%. Nel 2002 sono stati notificati 62 casi di morbillo (incidenza di 5,2 casi per 100.000 ab.) e l’analisi delle SDO ha individuato 4 ricoveri ospedalieri con diagnosi principale o concomitante di morbillo o complicanze post-infettive.




NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aprex-8232

DOI: http://dx.doi.org/10.2427/6103

References



Refbacks

  • There are currently no refbacks.