Strumenti per il raggiungimento delle coperture vaccinali, verifica della qualitá delle prestazioni e valutazone dei programmi vaccinali


Abstract


Scopo della presente relazione è quello di portare
l’esperienza maturata nel campo dell’ attività vaccinale, le difficoltà incontrate e i risultati ottenuti e dai gruppi di lavoro delle Regioni Liguria, Lazio e Puglia pur consapevoli della notevole differenza nelle modalità organizzative in cui si vengono a collocare le attività di vaccinazione nelle ASL e
nelle Regioni.
Non basta solo vaccinare, in un’ottica di sanità pubblica bisogna anche misurare, educare e garantire attraverso specifici strumenti gestionali che vanno identificati e condivisi.
È opinione comune che tali strumenti debbano essere ricercati all’interno delle varie fasi gestionali dell’attività vaccinale, attività configurabile come un sistema integrato di processi.
In termini pratici, gli strumenti operativi che meglio si adattano a rispondere alle necessità di tale sistema, sono individuabili in:

1. Il Manuale della Documentazione operativa e organizzativa, necessario per “definire il processo” in maniera condivisa e stabile nel tempo.
Si è convenuto sulla necessità di “standardizzare il processo”, controllare i fattori critici, e impegnare gli
operatori rispetto ad una modalità di lavoro, attraverso una definizione dei processi in un documento scritto soggetto a distribuzione controllata. L’elaborazione e la raccolta di tale documentazione permette al gruppo di porre le basi del manuale.


2. L’Anagrafe vaccinale informatizzata, la cui costruzione riveste ormai un ruolo di assoluta priorità nonostante le difficoltà incontrate, legate in particolare modo alla necessità di adattare la stessa alle realtà anagrafiche locali, e renderla condivisibile da parte degli operatori.

La flessibilità del programma informatico, in relazione
alla introduzione di nuovi vaccini e alle continue variazioni del calendario, l’attivazione di una rete informatizzata su tutta la Regione che comprenda le anagrafi comunali e le anagrafi sanitarie, sono ulteriori ostacoli che si frappongono a una gestione ottimale del sistema .




NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aprex-8158

DOI: http://dx.doi.org/10.2427/6044

References



Refbacks

  • There are currently no refbacks.